Piantina Aromatica in Vaso ø14cm- Santoreggia hortensis (Satureja hortensis)

4,50 €
Tasse incluse Spedizione esclusa Spedito entro 16 giorni lavorativi
Quantità
Disponibile

  • Security policy (edit with module Customer reassurance) Security policy (edit with module Customer reassurance)
  • Delivery policy (edit with module Customer reassurance) Delivery policy (edit with module Customer reassurance)
  • Return policy (edit with module Customer reassurance) Return policy (edit with module Customer reassurance)

Caratteri botanici
La santoreggia hortensis è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Labiate. Le foglie sono più tondeggianti e più rade della santoreggia perenne o quella montana. Può raggiungere un’altezza di circa 40 cm. I gambi sono ben eretti e ramificati, sono di un verde che tende al rossastro. I fiori sono minuscoli, di color lilla chiaro, o bianchi e compaiono in estate, tra giugno e settembre, e sono molto amati dalle api.

Coltivazione
Questa pianta ama terreni asciutti, sabbiosi o rocciosi, molto ben drenati ed esposti al sole. Vanno evitati assolutamente i ristagni idrici che danneggiano molto la pianta, perciò le annaffiature devono essere regolari, lasciando asciugare bene il terreno tra una irrigazione e l’altra.

Raccolta e conservazione
Le cime fiorite vanno raccolte in piena fioritura e fatte essiccare all’ombra per usarle in inverno. La raccolta delle foglie può essere effettuata durante tutto il corso dell’anno. L’ideale è tuttavia procedere durante le prime ore del mattino: sono da preferire le foglie emesse prima della fioritura oppure i capolini apicali corredati da boccioli appena aperti.

Uso in cucina
Viene impiegata in particolar modo in abbinamento a carne e pesce, ma si sposa anche nelle verdure crude o cotte. Essiccata dona aromaticità ai salumi. Mescolata ad altre aromatiche ed officinali trova largo impiego in tisane e decotti. Entra spesso nella composizione di tisane digestive.

Riferimenti Specifici